BASKETNEWSSERIE MINORI BASKET

Del Fes, Robustelli: “Dobbiamo chiudere il roster e giocare il più possibile, ci sono state cose positive”

Le parole del coach avellinese dopo la brutta sconfitta all'esordio contro Rieti

Non è stato sicuramente l’esordio che auspicava Rodolfo Robustelli, che commenta nel post gara la sonora sconfitta della Del Fes avvenuta sul campo di Rieti: “Sapevamo che era una partita difficile e lo è stata. Giocavamo contro una corazzata come Rieti che ha l’obiettivo di vincere sia la coppa che il campionato. È un momento della stagione particolare, abbiamo ancora le gambe imballate per i carichi di lavoro importanti. Sappiamo di non essere questi, non siamo stati brillanti. Ci sono state delle cose positive, nel primo quarto e nell’ultimo con una piccola reazione. Nella parte centrale ci sono state tante cose che non vanno bene.”

Avellino ha faticato molto fisicamente e i dirigenti stanno monitorando il mercato alla ricerca di un’ala grande: “Dobbiamo chiudere questo roster perché si vede che abbiamo una mancanza importante. Nonostante questo c’è sicuramente qualcosa di positivo, dobbiamo giocare il più possibile, organizzando più amichevoli possibili. Ci dobbiamo far trovare pronti per il 3 ottobre per l’esordio contro Reggio Calabria.”

Articoli correlati

Back to top button