Batista durante un timeout

Sandro Abate, Batista: “La nostra grinta è stata decisiva nel secondo tempo”

Altra vittoria in rimonta per la Sandro Abate Avellino che questa volta ha avuto la meglio sul Signor Prestito Cmb Matera. Tre punti che confermano i progressi prodotti dal lavoro svolto in queste prime settimane da Marcelo Batista che ai microfoni di Piuenne nel post partita commenta così la vittoria: “Il secondo tempo conferma che atleticamente siamo in crescita ma non dobbiamo concedere così tanto agli avversari e abbiamo messo tanta grinta. Ho detto alla squadra di tirare fuori il carattere perché ero sicuro che l’avremmo potuta vincere anche grazie alla qualità dei singoli. Dobbiamo essere contenti. La regola di lasciare un giocatore fuori mi obbliga a lasciare un elemento in tribuna ma i giocatori sono consapevoli di questa cosa ma ci consente di avere un livello elevatissimo della rosa. La squadra c’è e che ha la voglia di giocarsela contro chiunque senza mollare di un centimetro dal proprio obiettivo.”

Mastica amaro, invece, sulla sponda Cmb Signor Prestisto Matera il tecnico Lorenzo Nitti: “Oggi abbiamo pagato un pò la stanchezza avendo solo giocato e mai allenato. Era una gara importante anche se c’è rammarico perché avevamo iniziato con tutt’altro piglio. Fa male perdere così, nel secondo tempo siamo crollati ma non mi sento di rimproverare i miei ragazzi che, al contrario, devo solo ringraziare per l’impegno che ci stanno mettendo.”

Fantecele e Nicolodi trascinano la Sandro Abate alla vittoria, domato nel finale il CMB

Leggi anche

Virtus Cassino, Fioravanti: “La difesa sulla Scandone è stata la nostra chiave, con Sousa un bel duello”

Sulla sponda laziale  Matteo Fioravanti, guardia-ala della Bcp Virtus Cassino, analizza la prova dei suoi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.