Avellino calcio – Radici Group si tira fuori: “Non esiste nessun interesse”

Avellino calcio – Radici Group si tira fuori: “Non esiste nessun interesse”

di Redazione Sport Avellino

Il tam tam di notizie confermato dai commissari giudiziali nominati dal Tribunale su un interessamento da parte di possibili acquirenti dell’Avellino calcio aveva portato sulle tracce di Radici Group. Secondo alcune indiscrezioni si era parlato di un incontro in gran segreto tra intermediari del gruppo bergamasco, i commissari giudiziali e Mauriello per avere informazioni dettagliate sullo stato attuale della situazione in casa Avellino.

A seguito della notizia la società leader nel business della chimica dei tecnopolimeri e delle fibre sintetiche definisce ogni accostamento tra Radici Group e l’Avellino infondato affermando direttamente che: “RadiciGroup è una multinazionale con sede a Bergamo che da tre anni ha affiancato il proprio nome a quello di Atalanta Bergamasca Calcio, squadra della provincia orobica in cui hanno sede anche numerosi stabilimenti produttivi del Gruppo. Per RadiciGroup – leader nei business della chimica, dei tecnopolimeri e delle fibre sintetiche – non esiste dunque alcun interesse nei confronti del team campano”.

Chiusura a doppia mandata dunque e nessun spiraglio di trattativa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy