Avellino-Ternana, le probabili formazioni: dubbio sul modulo, per gli umbri incertezza su Falletti

Quest’oggi al Partenio-Lombardi arriva la capolista Ternana. Esame complicato per i lupi che tornano ad essere guidati dal tecnico toscano. Le fere sono ancora imbattute in questo campionato e vengono da una striscia di ben 10 vittorie consecutive. Mister Braglia però può sorridere perché dopo la vittoria con i pugliesi del Bisceglie, ritrova due frecce fondamentali nel proprio feretro. Infatti tornano tra i convocati di oggi il portiere Francesco Forte ed il centrocampista Riccardo Burgio. Dardi importanti da poter scoccare anche a gara in corso, come nel caso del giovane centrocampista classe 2001.

Dopo la buona prestazione offerta mercoledì scorso contro i nerazzurri, non è da lasciar fuori l’ipotesi che Braglia opti nuovamente per il 4-4-2 invece del solito 3-5-2. Nel caso in cui scelga di essere più coperto in difesa, a difendere la porta di Pane ci saranno capitan Miceli e Rocchi con Ciancio e Silvestri Luigi terzini. A centrocampo Aloi e D’Angelo con l’assist-man Tito ed Adamo esterni, mentre nel reparto offensivo Fella e Maniero cercheranno di gonfiare la rete ospite.

Dall’altra parte del campo, la squadra umbra giunge in Irpinia con diverse assenze pesanti. Nel reparto difensivo mancheranno Mammarella, Frascatore, Diakité, Kontek e Celli. È ancora in dubbio Defendi. Altro enigma è quello legato a César Falletti, ritornato ad allenarsi solo in settimana e non ancora al top della condizione. Nel caso in cui mister Lucarelli dovesse optare di mandarlo in panchina, Vantaggiato è pronto ad indietreggiare il proprio raggio d’azione alle spalle di Raicevic.

Le probabili formazioni di Avellino – Ternana:

Avellino (4-4-2): Pane, Miceli, Rocchi, Ciancio, Silvestri L., Aloi, D’Angelo, Tito, Adamo, Fella, Maniero. All. Braglia

Ternana (4-2-3-1): Iannarilli, Defendi, Suagher, Buben, Laverone, Palumbo, Proietti, Partipilo, Furlan, Falletti, Vantaggiato. All. Lucarelli

Leggi anche

Numeri Avellino – L’analisi sulle reti segnate dai biancoverdi

L’Avellino ha segnato 27 reti in campionato nelle prime 18 gare di campionato disputate (media …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.