Capienza Partenio – Lombardi, la nota dell’Us Avellino

Capienza Partenio – Lombardi, la nota dell’Us Avellino

Il club biancoverde fa il punto della situazione sulla questione relativa all’impianto di contrada Zoccolari

di Redazione Sport Avellino

L’U.S. Avellino 1912 comunica di aver inoltrato in data odierna alla Lega di appartenenza i verbali della Commissione Prefettizia di vigilanza di pubblico spettacolo, concernenti la riduzione della capienza dello Stadio Partenio-Lombardi a 5226 posti. Il provvedimento della Commissione ha fatto sì che il termine ultimo del 1 Febbraio 2020 per l’installazione dei sediolini all’interno dello stadio, secondo quanto previsto dall’Art. 16 dell’Allegato A in materia dei Criteri Infrastrutturali del Sistema Licenze Nazionali 2019/2020, possa essere prorogato fino a quando non sarà disposto il ripristino della capienza della struttura a 7500 posti. Nel frattempo, si sta predisponendo l’inizio dei lavori di adeguamento dello Stadio, che prenderanno il via nei prossimi giorni, tra i quali l’installazione di duemila sediolini, le verifiche allo stato delle balaustre e l’ottemperanza di tutto ciò che viene richiesto dalla Commissione stessa, al fine di riportare in breve tempo la capienza del Partenio-Lombardi allo stato originale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy