Casertana, furto nei magazzini: chiesto il rinvio della gara con il Catania

Spiacevole accaduto, quello avvenuto nella notte ai danni della Casertana. Questa mattina, infatti, alla riapertura dello stadio “Pinto” in vista della partita casalinga in programma alle ore 12:30 contro il Catania, gli addetti del club si sono ritrovati di fronte ad uno scenario infausto. Porta del magazzino forzata, e trafugate tutte le divise da gioco ed anche la maggior parte delle scarpette dei giocatori di casa. Le forze dell’ordine stanno cercando di fare chiarezza  e stanno indagando sull’avvenimento.

La Casertana condanna fortemente l’episodio e sembra che abbia chiesto il rinvio della partita contro il Catania.

Leggi anche

Meta Formia – Scandone Avellino, la vigilia: tutto pronto per l’esordio di Trapani

Inizia il girone di ritorno del campionato di basket di Serie B, con la Scandone …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.