D’Agostino-Di Somma, è fatta: patto per la B

Giovanni D’Agostino ha sciolto le riserve: sarà Salvatore Di Somma il suo braccio destro

di Redazione Sport Avellino

Giovanni D’Agostino ha sciolto tutte le riserve. L’amministratore unico dell’Avellino calcio ha scelto: Di Somma succede a se stesso. O meglio sarà sempre lui il nuovo direttore sportivo visto che dopo il suo nuovo arrivo nel febbraio scorso, coinciso con l’esonero di Musa, non era mai stato più ufficializzato. Ma il patron dei lupi intende dare continuità al progetto Avellino. E a breve arriverà la vera ufficialità. Di Somma si legherà ai lupi per i prossimi due anni. E con Giovanni D’Agostino costruirà l’Avellino del futuro. Si punterà in alto. Le indiscrezioni confermano che il budget che sarà messo a disposizione per il prossimo torneo di serie C sarà interessante. E, soprattutto, consentirà a Di Somma di poter allestire una squadra di grosse ambizioni. Si punterà alla serie B, in pratica. Cercando di bruciare le tappe e riportare subito l’Avellino nel calcio che conta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy