Focus Vibonese: Modica-Bernardotto, vecchie conoscenze sulla strada dei lupi

Focus Vibonese: Modica-Bernardotto, vecchie conoscenze sulla strada dei lupi

di Filippo Abbondandolo, @filippoabb

La sfida di domani

Per la gara con l’Avellino Modica spera di recuperare qualche elemento, soprattutto nella zona offensiva del campo, per poter finalmente scatenare il suo amato 4-3-3 abbandonato per motivi di forza maggiore nella trasferta di Monopoli. 4-3-3, il modulo già adottato dal Catania e che tanto male ha fatto all’Avellino domenica scorsa. Ignoffo è chiamato a trovare i giusti rimedi, per cancellare l’umiliazione appena patita e per provare a muovere la classifica. Parlare di esami decisivi alla seconda di campionato è fuori luogo, ma la sfida contro una squadra decisamente più alla portata dei biancoverdi sarà molto importante per dare un’indicazione su quella che potrà essere la stagione dei lupi. Al netto di tutte le difficoltà serve una sterzata d’orgoglio, utile anche a rimpinguare quel serbatoio di fiducia quasi svuotato dopo le traversie, sportive e societarie, dell’ultima settimana.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy