CALCIONEWS

Serie C – Oggi termine ultimo per Cuneo e Lucchese, in caso di negligenza pronta l’esclusione

Fino alla mezzanotte di quest’oggi il termine ultimo per il pagamento da parte di Cuneo e Lucchese per la mancata presentazione della fideiussione idonea per garantire l’istrione al campionato di Serie C. La giustizia sportiva ha multato in precedenza le due società con la cifra di 350.000 euro, una multa emessa proprio in sostituzione della fideiussione Finworld, ed il pagamento dovrà avvenire entro la giornata di oggi.

Le conseguenze per il mancato pagamento della multa consiste nell’esclusione dal campionato in corso con la conseguente perdita della Licenza Nazionale. Per ora dalla lega calcio nessuna notizia di avvenuto pagamento è arrivata le due società al momento rischiano molto per le proprie negligenze economiche. Ultime 24 ore per conoscere il futuro delle due società e del campionato di Serie C divenuti oramai una farsa.

I vertici del club piemontese hanno ostentato tranquillità, sostenendo in più riprese la possibilità di veder pagata la multa con alcuni crediti che la società vanta nei confronti della Lega Pro. In ogni caso sembra possibile che il Cuneo riesca a concludere la propria stagione sportiva anche in caso di mancato pagamento della multa poiché, nonostante l’esclusione sia stata più volte minacciata da Ghirelli in caso di multa non pagata, non esisterebbero in realtà documenti o comunicati ufficiali che prevedano l’esclusione dal campionato in caso di inadempienza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button