Serie C – Pro Piacenza verso l’esclusione dal campionato, seconda partita persa a tavolino

di Redazione Sport Avellino

La Pro Piacenza, squadra appartenente al girone A del campionato di Serie C, ha confermato l’annuncio di sciopero non presentandosi quest’oggi allo stadio “Moccagatta” di Alessandria dove avrebbe dovuto giocare il posticipo di campionato contro la Juventus U23. Si tratta della seconda gara dove gli emiliani non si presentato, reduci dalla partita mai giocata contro la Pro Vercelli, terminata con la vittoria a tavolino per i piemontesi. Difficile comprendere chi è rimasto all’interno del club dato che molti giocatori hanno lasciato la città annunciando che non saranno presenti agli allenamenti dei prossimi giorni. Adesso bisogna solo attendere i regolari processi burocratici, aspettando che la Pro Piacenza non disputi 4 partite di campionato per esser esclusa, come da regolamento, dal campionato di competenza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy