Serie C – Viterbese a rischio iscrizione, Camilli non è più intenzionato a proseguire

Serie C – Viterbese a rischio iscrizione, Camilli non è più intenzionato a proseguire

di Redazione Sport Avellino

Il futuro della Viterbese è in bilico, Piero Camilli, patron della società laziale, ha intenzione di cedere la società. Un discorso ribadito più volte durante le ultime settimane ma che sembrava non trovar certezza in merito al gesto del patron Camilli. Attualmente la società laziale è a rischio iscrizione, data la scadenza del 24 giugno con il club che deve fornire tutte le garanzie economiche richieste della normative vigenti.

Finora non sembrano esser pervenute offerte o manifestazioni d’interesse sulla scrivania di Camilli. Il patron ha già dichiarato di attendere qualche altro giorno prima di rimettere il club nelle mani del sindaco, che dovrà trovare una cordata d’imprenditori per far si che il club non riparta dalla Serie D.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy