Un “crack” argentino per il Sandro Abate

Un “crack” argentino per il Sandro Abate

Dopo l’ufficializzazione di Crema e Bagatini, in casa Sandro Abate il futsal mercato entra nel vivo

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

Dopo gli addii di Dian Luka, Molitierno e Mello, si tratterranno solo calcettisti motivati. Si punta ad aprire un nuovo ciclo vincente in casa Avellino. E dopo gli annunci di Crema e Bagatini, ora il totomercato impazza. È fatta per gli ex Meta Catania Perez e DalCin. Il portiere e il laterale saranno a breve annunciati. Ma attenzione. Dall’Argentina circolano strane voci. Gli avellinesi avrebbero messo le mani addosso su un nuovo “crack” del futsal mondiale. Il nome coperto dal massimo riserbo. Candeloro lavora sotto traccia.
C’è una unica certezza. Da quanto visto fino ad ora con il mercato ormai quasi virtualmente concluso con ingaggi di calcettisti importanti, manca solo di perfezionare le ultime caselle. Sarà una Sandro Abate che punterà in alto ancora. Come la passata stagione appena conclusa che aveva visto gli irpini in quinta posizione ma in forte crescita per il finale di torneo poi sospeso.
Si punterà ancora più in alto. C’è attesa adesso per le nuove ufficializzazioni. Avellino alla pari di Pesaro e Acqua e Sapone? Sembra proprio di sì.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy