INTERVISTE

Avellino, Braglia: “Abbiamo sbagliato il primo tempo, ci sono le basi per costruire la prossima stagione”

Le parole dell'allenatore biancoverde nel post gara

Al termine della semifinale di ritorno che ha sancito l’uscita di scena dell’Avellino dalla corsa alla Serie B, il tecnico della compagine irpina Piero Braglia ha analizzato la gara persa in casa contro il Padova con il risultato di 0-1.

Abbiamo sbagliato totalmente il primo tempo. Peccato perché i ragazzi sono andati oltre le loro possibilità. Per me si possono solo ringraziare. Hanno dato tutto e qualcuno è arrivato un po’ cotto, più di testa che di gambe. Con queste squalifiche ci siamo giocati un po’ di possibilità. Bisogna prendere atto del risultato del campo. Abbiamo fatto un grande campionato, ci sono le basi per costruire la prossima stagione. Noi ci credevamo, i ragazzi stanno piangendo. Hanno poco da farsi perdonare. Abbiamo passato l’inferno. Ci abbiamo provato nel secondo tempo. Purtroppo non ci è andata bene, a loro con un rimpallo gli è andata bene. È un peccato sia finita così. Questo gruppo mi hanno dato grandi soddisfazioni, si sono sempre stati vicini, hanno sempre fatto allenamento. Bisogna solo ringraziarli. Posso solo ringraziare i tifosi”. 

Articoli correlati

Back to top button