INTERVISTE

Avellino, Braglia: “Partita difficile, vi spiego perché ho cambiato modulo”

Ecco cosa ha detto il tecnico dell'Avellino al termine dell'incontro

La semifinale d’andata tra Padova ed Avellino è terminata con il risultato di 1-1. Nel post gara ad analizzare il pareggio ottenuto in terra veneta ci ha pensato l’allenatore della compagine biancoverde Piero Braglia.

Partita difficile, abbiamo dato tutto quello che potevamo dare. Ho cambiato modulo perché noi non volevamo far venire giù i loro laterali, avevamo paura di queste coppie sulle fasce, di Curcio e Germano. Ma abbiamo fatto più fatica del solito e abbiamo perso la nostra identità. Abbiamo cercato di ribaltare un po’ le cose. Ci è andata bene, Pane nel finale ci ha messo una mano. L’ammonizione di Carriero non l’ho capita a dire il vero. Sul rigore c’era anche l’espulsione. Siamo riusciti a portare a casa questo risultato. Ora c’è la gara di ritorno, cercheremo di recuperare più persone possibili. Bisogna leggere bene la partita e dobbiamo prepararci bene“.

Articoli correlati

Back to top button