INTERVISTE

Molino: “L’Avellino può dire la sua, Franco è molto forte”

Il parere dell'ex calciatore dell'Avellino

Gigi Molino, ex centravanti dell’Avellino, è stato intercettato dai microfoni di Irpinia Tv, nel corso del Summer Camp che si sta svolgendo sul sintetico dello stadio Partenio-Lombardi, per commentare le vicende legate alla formazione biancoverde.

Credo che stiano lavorando per quello che possono lavorare, nel senso che ci sono le difficoltà. Le uscite ci saranno, bisogna avere pazienza da entrambe le parti. Credo che stia venendo fuori una squadra giovane, so che rimarranno parecchi dell’anno scorso. L’Avellino ha delle frecce molto importanti: Murano se fa il Murano, poi Micovschi e Kanoute. Il centrocampista Franco è molto forte. In difesa ci sono dei giocatori validi e sono stati presi calciatori giovani e con esperienza. Quindi credo che se l’Avellino parte bene può dire la sua. Poi naturalmente bisogna risolvere queste questioni con i giocatori che non rientrano più nel progetto tecnico”.

Sul Summer Camp: “Dopo il successo dell’anno scorso, questa è la seconda edizione e c’è un buon flusso di ragazzi. Lo scopo principale è sempre quello dell’aggregazione e del sociale. Speriamo che il covid non fermi le attività di questi bambini che hanno una vita davanti”.

Articoli correlati

Back to top button