MERCATO

Foggia, Canonico coltiva un sogno: riaprire Zemanlandia | Mercato

Il tecnico boemo è il sogno per la panchina dei satanelli

Si è aperta l’era Canonico per il Foggia Calcio. Il nuovo socio dei satanelli ha presentato ieri in conferenza stampa il suo progetto per il futuro del club, che almeno in un primo momento guiderà in collaborazione con la Pintus. A dettare piani e strategie sarà però il nuovo presidente, che – stando alle indiscrezioni – avrebbe un piano clamoroso per la panchina e non solo.

Negli ambienti foggiani filtrano da più giorni voci relative ad un interesse di Canonico per Zdenek Zeman, l’allenatore che ha scritto la storia del club rossonero negli anni ’90. Il clamoroso ritorno del maestro boemo sarebbe accompagnato da quello del diesse Peppino Pavone, in procinto di lasciare la Juve Stabia e desideroso di tornare in quella che considera la sua casa calcistica.

Nel corso della conferenza stampa di ieri, Canonico non ha spento le voci finendo piuttosto per alimentare la suggestione. A 10 anni di distanza dall’ultima volta a Foggia e a 3 dall’ultima panchina, potrebbe così riaprire Zemanlandia. Il sogno dei satanelli prenderà forma o resterà tale?

Articoli correlati

Back to top button