Mercato, D’Angelo piace in B. Ma per i lupi è incedibile

Sonny D’Angelo è una delle note liete della prima parte di stagione dell’Avellino. Prelevato dal Livorno, il centrocampista classe ’95 si è rivelato un acquisto azzeccato, mettendo a segno 4 reti e sfoderando sempre prestazioni al di sopra della sufficienza. Il suo rendimento non è passato inosservato al piano superiore, in Serie B, per cui diverse squadre – tra cui l’Ascoli – stanno monitorando attentamente la situazione per poter presentare un’offerta a gennaio. Da questo punto di vista, però, l’intenzione dell’Avellino è chiara e precisa: D’Angelo non si muove. Braglia lo ritiene un caposaldo della squadra, così come Di Somma e D’Agostino. Le eventuali offerte in arrivo dalla B saranno dunque prontamente rispedite al mittente dai biancoverdi.

Leggi anche

Calciomercato – Avellino: la situazione di Dossena, parla il suo procuratore

Tiene banco il calciomercato in uscita in casa Avellino, oggi Michele Bianchini, procuratore di Alberto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.