Avellino Calcio – Capuano: “Ho tanti acciaccati. Chiederò a Celjak o Laezza di stringere i denti. Giocheremo da Avellino”

Avellino Calcio – Capuano: “Ho tanti acciaccati. Chiederò a Celjak o Laezza di stringere i denti. Giocheremo da Avellino”

Le parole del tecnico biancoverde alla vigilia della gara contro l Viterbese

di Redazione Sport Avellino

E’ la vigilia della gara tra Viterbese e Avellino. Dopo l’eliminazione in Coppa Italia contro la Ternana, i biancoverdi vogliono riscattarsi in campionato e dare seguito alla vittoria contro il Rieti. Il tecnico Ezio Capuano, poco fa, ha presentato il match di domani, dicendo: “La gara in settimana ha rappresentato il danno e la beffa perchè ci sono stati episodi arbitrali che ci hanno penalizzato, come nelle gare con Bari, Reggina e Potenza. Il danno è questo, mentre la beffa è che contiamo molti acciaccati. Laezza e Caljak domani verranno con noi. Ad uno di loro chiederò di stringere i denti: in questi momenti deve valere più l’uomo che il calciatore. Non saranno con noi Carbonelli, Palmisano ed Evangelista. Io penso solo al campo e non conosco altre dinamiche. Penso alla mia squadra e alla gara, senza cercare alibi. Anche nel gruppo non si parla di cose poco attinenti al campo, ma spero che tutto si risolva al meglio. La Viterbese è un’ottima squadra, gioca con il 3-5-2. Noi abbiamo un paio di soluzioni tattiche e vedremo anche in funzione di chi avrò a disposizione. Giocheremo da Avellino, puntiamo a fare punti, sperando che ci giri bene”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy