Avellino Calcio – Ignoffo: “Le batoste fanno sempre male, i tifosi ci tenevano a questa gara”

Avellino Calcio – Ignoffo: “Le batoste fanno sempre male, i tifosi ci tenevano a questa gara”

Le parole del tecnico biancoverde in conferenza stampa

di Giovanni Gaeta, @Giovanni002500

Prima giornata di campionato amara per l’Avellino. Il Catania ha vinto meritatamente 3 – 6 al “Partenio – Lombardi” con una prestazione super di Matteo Di Piazza e Francesco Lodi. In conferenza stampa, il tecnico biancoverde Giovanni Ignoffo ha commentato la dura sconfitta – dicendo: “Ho detto ai ragazzi che non devono avere paura. Nel primo tempo non siamo stati aggressivi e non abbiamo dimostrato personalità. A fine gara ho visto calciatori stravolti, qualcuno è uscito per infortunio. Non dobbiamo lasciare campo agli avversari, è sempre pericoloso e oggi ci hanno punito ad ogni azione. Il Catania è una squadra molto tecnica, noi non siamo stati propositivi come avrei voluto. Si sono viste anche le difficoltà fisiche contro una rosa che si allena da più di un mese. Oggi non è stato facile per nessuno, sia per me che per i calciatori. Le batoste fanno sempre male, siamo delusi perchè anche i tifosi ci tenevano. Non dimentichiamo che siamo partiti in ritardo, però non è una scusa, dobbiamo lavorare e migliorare sempre. Spero che l’ok dei tesseramenti ci arrivi subito, mancano almeno due attaccanti e qualche pedina in centrocampo. Dobbiamo ringraziare sempre i tifosi, prendere sei goal dal Catania è dura. Gli obiettivi? Dobbiamo fare un campionato di metà classifica. Ci mancava qualche calciatore, ma dobbiamo dare sempre il massimo. Gli errori si devono esaminare e aggiustare“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy