Avellino Calcio – Il 31 luglio ci sono adempimenti da rispettare: è corsa contro il tempo

Avellino Calcio – Il 31 luglio ci sono adempimenti da rispettare: è corsa contro il tempo

De Cesare e Mauriello dovranno sbrigarsi per evitare penalizzazioni

di Giovanni Gaeta, @Giovanni002500

Altra data importante per l’Avellino Calcio. Il club biancoverde entro il 31 luglio dovrà rispettare degli adempimenti per non subire eventuali penalizzazioni e ammende da scontare nel campionato ormai alle porte.

Il presidente Mauriello e l’ingegnere De Cesare dovranno inviare, tramite Fax o Pec, la documentazione alla Commissione Criteri Infrastrutturali e Sportivi Organizzati contenente il tesseramento di un allenatore della prima squadra, un medico sociale, un tecnico della Beretti, un delegato e un vice alla sicurezza e agli steward e lo SLO, ovvero la figura che si occupa del rapporto con i tifosi.

Inoltre bisogna risolvere la faccenda relativa al Partenio – Lombardi. Lo stadio di Contrada Zoccolari non soddisfa l’Osservatorio per la Sicurezza. Dovranno subire le opere di manutenzione i tornelli, la nomina del Gos, i biglietti nominali e l’impianto di video – sorveglianza. Non bisogna dimenticare che le linee del campo di gioco sono irregolari e anche quelle dovranno essere sistemate.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy