Basket Champions League – Durante la sparatoria a Strasburgo i tifosi cantano l’inno

di Redazione Sport Avellino

La Fiba, organizzatrice della Basketball Champions League, si congratula sui propri profili social con la società dello Strasburgo per il sangue freddo mostrata dalla società nella difficile serata di ieri.

Un uomo di 29 anni ha aperto il fuoco sulla folla che si trovava nella zona dei mercatini di Natale uccidendo 3 persone e ferendone 13. In quei minuti concitati, con migliaia di persone chiuse nel palazzetto dello sport, la società ed il proprio speaker ha rassicurato le persone presenti, cercando di mantenere la calma stemperando il tutto cantando l’inno francese in segno di solidarietà alle vittime e di compattezza di una nazione che da anni vive sulla propria pelle il problema del terrorismo islamico.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy