Buscaglia (VIDEO): “E’ mancata la giusta cattiveria”

«Non abbiamo avuto l’energia giusta per giocare. Non possiamo camminare e non aggredire l’avversario. Non ci siamo riusciti proprio. Sembravamo una squadra reduce da una partita in coppa. Non abbiamo mollato e probabilmente dovevamo approfittare maggiormente degli errori di Avellino. Una neopromossa deve saper approfittare degli errori. Avremmo dovuto essere più incisivi nell’uno contro uno. Siamo riusciti a crescere durante la partita ma alla fine abbiamo sempre rincorso. Sono arrabbiato perché dopo qualche vittoria non abbiamo avuto la cattiveria necessaria. Facciamo tesoro della sconfitta consapevoli di essere arrivati ad un tiro dal riaprire la partita».

 

Leggi anche

Virtus Cassino, Fioravanti: “La difesa sulla Scandone è stata la nostra chiave, con Sousa un bel duello”

Sulla sponda laziale  Matteo Fioravanti, guardia-ala della Bcp Virtus Cassino, analizza la prova dei suoi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.