Calcio a 5/C2: il Cus Avellino non fa sconti, ad arrendersi è anche l’Asal Solofra

Calcio a 5/C2: il Cus Avellino non fa sconti, ad arrendersi è anche l’Asal Solofra

Vittoria e primato in classifica nel girone C di serie C2 per il Cus Avellino che centra il quarto acuto in campionato espugnando il PalaMontoro

di Redazione Sport Avellino

Vittoria e primato in classifica nel girone C di serie C2 per il Cus Avellino che centra il quarto acuto in campionato espugnando il PalaMontoro dove ad arrendersi questa volta è stato l’Agostino Lettieri Five Soccer Solofra, diretta inseguitrice al secondo posto. Gara equilibrata ma intensa sul piano agonistico con le due formazioni che si studiano nei primi minuti di gioco. A sbloccare il match sono i padroni di casa con Fiore Guarino al 20’ che sorprende la difesa biancoverde. Gli ospiti prima pareggiano allo scadere del primo tempo con un rimpallo favorevole per Erba e poi mettono la freccia del sorpasso col sinistro di Cordua. Nella ripresa cambia la marcia con la capolista che chiude bene gli spazi in difesa dinanzi al forcing dell’Asal che ci prova in più di una occasione ma la porta resta stregata. Dall’altra parte il Cus aumenta il gap Iandiorio per il 3-1. Il finale è tutto di marca avellinese con Tarantino e Luigi Milito ad ipotecare il 5-1 definitivo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy