NEWS

COPPA ITALIA: Atripalda, un pari che sa di beffa (2-2)

DI CARLO DI MARTINO

UN GIUSTO PARI TRA L’ATRICALCIO LIONI E LA STASIA
ATRI CALCIO LIONI – STASIA SOCCER 2-2
Stadio “N. IORLANO” – LIONI  Ore 16.30
1a Giornata Coppa Italia di Eccellenza e Promozione campana.

ATRICALCIO LIONI: Afeltra 6, Baratta 6, Di Napoli 5,5, Folmato 6, Melillo 5, Angona 6, Lippiello 6 (Scannella 5), De Julio 7, Iovine 6,5 (Frusciante), Coppola 6,5 (Orsini 6), Vitale 6,5. (Maffeo, Turtoro, Ciampi, Aliano). All.: Mocavero
STASIA SOCCER: Ferrieri 5,5, Pellini 6, D’auria 5,5 (Tammaro), Aiari 6, Mollo 5,5, Di Grezia 6 (De Gennaro 6), Boccarusso 6,5 (Guadagno), Olivieri 5, Stellato 6, Di Costanzo 6, Di Sabato 7. (Gravagnone, Ardolino, Giordano, Guadagnuolo). All.: Mollo.
Ammoniti: Mollo (S), Di Grezia (S), Folmato (A), Angona (A), Melillo (A), Lippiello (A).

Circa 200 presenze sugli spalti del N.Iorlano di Lioni. Campo in perfette condizioni. Inizio del match a ritmi alti, gara equilibrata. Al 5º risultato subito sbloccato dalla Stasia. Palla filtrante di Di Costanzo che serve in area Boccarusso, freddissimo, batte un incolpevole Afeltra. 0-1 e palla al centro. Sempre pericoloso la Stasia che prova subito a colpire, Atri Calcio in confusione. Ci prova poi l’AtriCalcio al 10°, De Julio dalla distanza colpisce male. Al 15º occasione per l’AtriCalcio con Iovine che non riesce ad approfittare di un ottimo cross di Lippiello, sparando di testa sul difensore avversario. Al 23º  rigore per i padroni di casa. Mollo strattona Iovine in maniera evidente e viene ammonito. Dal dischetto lo stesso Iovine spiazza Ferrieri. 1-1. Partita equilibrata a metá del primo tempo. Dal nulla, al 30º, il gol di Coppola che da 25 metri indovina il sette con una conclusione beffarda che batte Ferrieri. 2-1 e l’ AtriCalcio ribalta il risultato. Nessuna emozione negli ultimi 10 minuti di questo primo tempo, che si conclude con il parziale di 2-1 per i padroni di casa. Inizia il secondo tempo con un cambio per l’AtriCalcio. Fuori Coppola dentro Orsini. Attacca la Stasia che si rende pericolosa in avanti, ma non trova la porta. Soffre l’Atricalcio. Al 10º cambio nella Stasia, fuori Boccarusso dentro Guadagno. Continua la girandola di cambi, nell’Atricalcio esce Lippiello, al suo posto entra Scannella. Proprio quest’ultimo in contropiede spreca clamorosamente un’occasione a tu per tu con il portiere, lanciato a rete da Iovine, calciando alto sopra la traversa. Doppio cambio, uno per l’Atricalcio che sostituisce Iovine per Frusciante, mentre per la Stasia esce D’auria per Tammaro. Al 30º Stellato spreca di testa una buona occasione su piazzato di Di Costanzo. Al 35º ci prova l’Atricalcio che con Orsini calcia alto dalla distanza dopo un’ ottima giocata di Vitale. La Stasia cerca di attaccare per trovare il pari, l’Atricalcio ci prova in contropiede. Al 45º rigore per Gli ospiti. Di Sabato viene atterrato in area da Melillo. Rigore netto trasformato alla perfezione dallo stesso Di Sabato che spiazza il portiere. 2-2. Dopo 5 minuti di recupero non cambia il parziale. Finisce 2-2.

Brevi battute a caldo dei due allenatori dopo il match. Mr. Mocavero è soddisfatto della prova dei suoi: “Abbiamo giocato contro una squadra che punta a vincere il campionato e non abbiamo sfigurato. Mi complimento con i ragazzi per la prova fornita, purtroppo il rigore all’ultimo è stata una grossa ingenuitá. Avevamo l’occasione per chiudere la partita, ma non ci siamo riusciti. Siamo contenti.” Sulla stagione che inizierá a breve conclude dicendo: “Sarà il campionato più difficile che io ricordi. Ci sono 5-6 squadre attrezzatissime. Il nostro obiettivo é la metá classifica.”.
Soddisfatto a metá mr. Mollo: “Potevamo chiudere subito la partita dopo il vantaggio, poi la stanchezza ci ha bloccati. Contro avevamo una squadra dignitosa che ha combattuto fino alla fine impegnandosi al massimo. Il risultato è giusto. Siamo sulla strada giusta, ma dobbiamo lavorare di più sul piano atletico. Possiamo fare un buon campionato.”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button