III Open Castelli Romani, 5 ori, 2 argenti e 3 bronzi per l’Asd Taekwondo Avellino

Una competizione che ha visto la partecipazione di 79 società e oltre 800 atleti provenienti da tutta Italia

di Redazione Sport Avellino

Ottima prestazione per gli atleti dell’Asd Taekwondo Avellino alla terza edizione dell’Open dei Castelli Romani, svoltasi al Pala S. Bandinelli di Velletri (RM) l’8 e 9 febbraio. Una competizione che ha visto la partecipazione di 79 società e oltre 800 atleti provenienti da tutta Italia.

La squadra, guidata dal Maestro Alfonso Iuliano e dal tecnico Aniello Iuliano, conquista ben 10 medaglie: 5 ori, 2 argenti e 3 bronzi.

A dare il via alla competizione, sabato, è il piccolo Raffaele Guerriero che, dopo aver abilmente sconfitto il primo avversario, si ferma ai quarti di finale, superato ai punti solo negli ultimi secondi dell’incontro.

A regalare le prime medaglie d’oro alla società biancoverde sono Alessio Guerriero, Antonio Vinciprova e Sofia Portanova, che surclassano in tecnica e tenacia i rispettivi antagonisti.

Ottimo l’argento conquistato da Lucia Sarno in una finale combattuta fino all’ultimo colpo contro un avversario molto abile tecnicamente.

Nessuna medaglia per Salvatore Cavaliere visibilmente emozionato nel gareggiare in una nuova categoria di peso.

La domenica vede salire sul gradino più alto del podio Ludovica Vacca, che domina la finale vinta per KO tecnico, e Gerardo Carulli.

Argento per Paolo Gaeta e tris di bronzi per Mattia ArgenioFranco Picariello e Marco GaetaPiù che soddisfatto il Maestro Alfonso Iuliano: «Sono fiero dei miei ragazzi. Tutto il lavoro fatto in palestra continua a dare i suoi frutti, questo mi spinge a lavorare sempre con passione, professionalità e grande umiltà per conquistare podi sempre più importanti. Ringrazio come sempre i tanti genitori che ci hanno seguito con entusiasmo in questa trasferta, che è stata l’ennesima occasione per fare gruppo ed associare allo sport anche il divertimento».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy