NEWS

Lanciano-Avellino 1-0 FINALE

è finita

Ultimo minuto: calcio d’angolo per l’Avellino

ultimo minuto dei 4 di recupero

40′ Miracolo di Sepe su colpo di testa su assist di Schiavon di Galabinov. Avellino vicino al pareggio

28’st Nulla da segnalare se non una conclusione senza forza di Zappacosta dal limite parata da Sepe

18’st Togni è ancora in ospedale. Trauma cranico per lui ma non ci sono gravi problemi. Il brasiliano potrebbe essere dimesso già in serata

18’st L’Avellino prova a spingere ma ha le idee poco chiare

15′ Entra Pape Dia per Pisacane, Bittante arretra sulla linea a tre difensiva

12′ L’Avellino protesta per atterramento in area di Schiavon

8′ Fuori Soncin dentro Galabinov. Tra il primo tempo è entrato Massimo al posto di Togni

6’st Falcinelli sfugge ad Izzo in contropiede. Il napoletano ritorna, lo contrasta e fortunatamente in area calcia fuori.

2’st Subito all’attacco l’Avellino. Sponda di Castaldo all’indietro per Soncin. Appena in area, botta di destro al volo. Sepe è battuto, non Troest che ci mette il corpo e salva la squadra di casa.

 

Togni è uscito in barella. Problemi al collo dopo uno scontro di gioco proprio al 45′. Probabilmente verrà ricoverato in ospedale per accertamenti

SECONDO TEMPO

9’ ptPiccolo dopo un’azione solitaria tenta la conclusione da fuori area, alto sulla traversa
10’ptCastaldo replica da limite ma spara alto
11’ ptZappacosta sfonda sulla destra, la mette al centro per Arini che da ottima posizione, seppur leggermente defilato, prova il destro che sibila l’incrocio dei pali a portiere battuto.
14’ ptCalcio d’angolo per il Lanciano. Piccolo per la testa di Troest che da ottima posizione con centra lo specchio della porta.
18’ ptCalcio di punizione per il Lanciano. Mammarella regala solo l’illusione ottica del gol. La sfera si spegne sulla rete esterna copn Terracciano disteso verso la sfera.
25’ ptLanciano in vantaggio. Mammarella su calcio d’angolo, palla sul primo palo. Si inserisce Amenta che buca Terracciano con un perfetto colpo di testa.
30’ ptCalcio d’angolo per l’Avellino, Soncin non ci arriva di testa, mischia furibonda in area, palla ad Arini che tenta la rovesciata. Tutto sbagliato.
35’ ptClamoroso rigore non fischiato all’Avellino. Zappacosta sulla destra la mette al centro, Soncin è cinturato da Troest. Aureliano non se la sente e fischia fallo contro. I biancoverdi protestano
38’pt Mammarella ancora su punizione. Conclusione abbastanza centrale ma pericolosa, Terracciano in volo sventa il doppio svantaggio
40’ptContropiede 3 vs 3. Gatto sfugge ad Izzo, entra in area e la mette a colpo sicuro. Terracciano compie l’ennesimo miracolo e ci mette una mano. Palla in angolo.

 

LANCIANO
AVELLINO
LANCIANO: Sepe; De Col Troest Amenta Mammarella; Casarini Paghera Di Cecco; Piccolo Falcinelli Gatto. A disp.: Casadei, Aquilanti, Turchi, Minotti, Plasmati, Buchel, Vastola, Nicolao, Thiam . All.: Baroni
AVELLINO: Terracciano; Izzo Fabbro Pisacane; Zappacosta Arini Togni Schiavon Bittante; Soncin Castaldo. A disp.: Di Masi, D’Angelo, Millesi, De Vito, Dia Pape, Galabinov, Herrera, Massimo, Peccarisi. All.: Rastelli.
ARBITRO: Aureliano di Bologna
ASSISTENTI: Rapaelli di Albano Laziale e Santoro di Catania
QUARTO UOMO: Iliuzzi di Molfetta
RETI: 25’Amenta (L)
NOTE: Ammoniti: Fabbro (18’pt), Pisacane (27’), Togni (37’),

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button