Primavera, Avellino-Napoli 0-2. Cicerello e Bifulco stendono i lupi

I lupacchiotti di Mister Luperto, non riesco a bissare la vittoria ottenuta nello scorso turno contro il Crotone. Infatti si devono arrendere al Napoli di Saurini. Per la compagine azzurra la vittoria mancava dal 12 settembre scorso. I partenopei portano a casa la vittoria grazie alle reti siglate da Andrea Cicerello e Alfredo Bifulco. Per i biancoverdi nel prossimo turno c’è la sfida ostica, infatti il 22 novembre si giocherà a Catania.

AVELLINO (4-3-2-1): Gioia; Mejri, Comentale, Shullazi, Raucci (1’ st Anzalone; 16’ st Martino); Gagliardo, Antogiovanni, Colella De Santis (28’ st Masocco); Evangelista, Ventola; Aloia. A disp.: Rizzo, Vincenzi, Riccio, Martinangelo, Luciano. All.: Luperto.

NAPOLI (4-3-3): Contini; Girardi, Supino, Luperto, Guardiglio; Prezioso, De Simone G., Romano (22’ st De Simone F.); Bifulco, Persano (43’ st De Iorio), Cicerello (28’ st Lombardi). A disp.: Ferrara, Mangiapia, Palumbo, Selva, Liivak, Esposito. All.: Saurini.

ARBITRO: Dei Giudici di Latina.

Guardalinee: Viola e Lacalamita.

MARCATORI: 14’ pt Cicerello, 2’ st Bifulco.

AMMONITO: Comentale (A).

NOTE: spettatori 250 circa. Angoli: 4-4. Rec.: pt 0’; st 3’.

Leggi anche

Scandone, De Gennaro: “Siamo crollati nell’overtime, per 30′ giocato un buon basket”

Amareggiato e non poteva essere diversamente è il commento a dopo il ko a Formia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.