Sandro Abate, a Pescara per confermare il secondo posto in classifica

Abbiamo fatto quattro risultati utili di fila e ciò ci rende fiduciosi. Ora dobbiamo dare continuità, lavorare e migliorarci negli allenamenti, sia in attacco, sia in difesa. Non dobbiamo mai accontentarci. L’importante è qualificarci per la Coppa Italia e meglio ancora essere tra le prime quattro.”  Così Manoel Crema ha presentato in conferenza stampa la gara in programma oggi alle 18:00 tra Colormax Pescara e Sandro Abate Avellino, sfida valevole come ottavo turno del girone di andata. Gli irpini vanno a caccia della quinta vittoria stagionale, la seconda lontana dal PaladelMauro: “Pescara potrà anche avere solo due punti, ma specialmente con la questione covid, la classifica è bugiarda. Ricordiamo che anche noi fino a qualche settimana fa eravamo lì. Dobbiamo concentrarci al cento per cento, non possiamo prenderla sottogamba” – precisa l’autore della tripletta contro Genova sabato scorso. Per Avellino, che recupera Massimo Abate dopo il turno di squalifica, vincere oggi significa conservare il 2° posto in classifica e – in caso di sconfitta dell’Acqua & Sapone Unigross sul campo di Ostia – balzare addirittura in vetta. Ieri negli anticipi del venerdì c’è a registrare la sola sfida tra Eboli e Mantova terminata col 3-0 in favore dei campani che raggiungono in graduatoria proprio la Sandro Abate.

 

Leggi anche

Scandone: all’orizzonte 4 gare in trasferta per decidere il proprio destino

Domenica pomeriggio al Palasport di Scauri Minturno la Scandone inizierà il girone di ritorno: quattro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.