Scandone, De Leo alza bandiera bianca: lesione al muscolo ileopsoas

Stop di quindici giorni per l’ala pugliese

di Redazione Sport Avellino

La S.S. Felice Scandone Avellino rende noto che, nella giornata di ieri, l’atleta Giuseppe De Leo si è sottoposto ad esami diagnostici per accertare la natura del suo infortunio. La risonanza magnetica ha evidenziato una lesione di secondo grado lungo il decorso del muscolo ileopsoas. Lo staff medico ha già avviato il programma di recupero. Per avere notizie precise sul suo rientro, bisognerà effettuare una risonanza di controllo tra 10/15 giorni. La società augura al cestista una pronta guarigione ed auspica di riaverlo in campo al più presto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy