Sidigas: a Cantù sarà sfida a distanza tra due importanti ex

Sono due gli ex della sfida di domenica tra Sidigas Avellino e Acqua Vitasnella Cantù. Sundiata Gaines, attuale regista della Scandone, ha vestito la maglia bianco-blu nella stagione 2008/2009 con l’allora NGC di Luca Dalmonte chiudendo il suo anno di esordio in Europa con 13,1 punti e 2,5 assist di media a partita. Quella in Brianza fu la prima apparizione in un torneo professionistico per il nativo di New York dopo il quadriennio universitario con i Georgia Bulldogs prima di calcare i parquet della Nba con le maglie di Utah Jazz (cui resterà celebre una sua tripla che regalò la vittoria nei secondi finali contro i Cleveland Cavaliers), Minnesota Timberwolves, Toronto Raptors e New Jersey Nets prima di attraversare nuovamente l’oceano facendosi conoscere in Georgia, Turchia (Besiktas), Cina e Venezuela.  Con la compagine lombarda Gaines ha totalizzato 13,1 punti di media in trenta gare di utilizzo col 45,2 % da due punti ed il 35,1 % dalla lunga distanza.
Eric Williams ha invece militato nelle fila della Scandone per due stagioni consecutive, nel 2007/2008 e nel 2008/2009 proprio dopo la sua prima esperienza a Cantù.  Il centro nativo di Francoforte è stato protagonista di una prima grande annata terminata con 12,8 punti e 8,1 rimbalzi di media e la conquista della Coppa Italia e delle semifinali playoff facendo parte di un roster, allenato da Matteo Boniciolli, che tante emozioni ha regalato al pubblico irpino. Nell’annata successiva Williams ha fatto registrare 8 punti e 4,7 rimbalzi di media a match dando il suo contributo a una squadra che ha partecipato, per la prima e unica volta nella storia di Avellino, all’Eurolega. La Sidigas arriverà a Cantù forte degli ottimi 38’ di gioco ammirati nella gara d’esordio contro l’Umana Reyer Venezia. I precedenti non sorridono a Vitucci e compagni: nelle quattordici apparizioni al “Pianella” in soli tre casi i bancoverdi sono riusciti a strappare i due punti. L’ultimo episodio risale al 27 ottobre 2008 quando l’allora Air guidata da Zare Markovsky si impose per 61-65. Avversari in quella circostanza Eric Williams e Sundiata Gaines che domenica si affronteranno ma a casacche invertite. Cantù ha ripreso oggi la preparazione dopo esser rientrata dalla Spagna (sconfitta al debutto in Eurocup per 101-81 dal Gran Canaria) nel tardo pomeriggio di ieri. La Scandone domani e dopodomani ultimerà la preparazione prima di partire alla volta della Lombardia. Obiettivo primo acuto della stagione.

Leggi anche

Scandone, i risultati della 7° giornata: Rieti piega Salerno, Roma sbanca Sant’Antimo

RISULTATI DELLA 7° GIORNATA: Virtus Bava Pozzuoli  – Meta Formia 64-71; Real Sebastiani Rieti – …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.