#VenAve: le pagelle dei biancoverdi

Un bruttissimo Avellino cade al Penzo (3-1), dove non basta il momentaneo gol del pareggio di Asencio. La classifica si fa sempre più preoccupante. Ecco le pagelle dei biancoverdi.

[tps_title] DIFESA [/tps_title]
Luca Lezzerini
Luca Lezzerini

Lezzerini 6: leggermente indeciso sul gol di Litteri, si riscatta tenendo in piedi i lupi con due interventi d’autore su Geijo (5′) e Litteri (39′). Sfortunato sul gol del 2-1.

Migliorini 5: dopo appena 3′ una sua indecisione sulla palla persa da Di Tacchio stava mandando in porta il Venezia. Da un difensore con le sue qualità non ci si aspetta questo tipo di disattenzioni. Morero 5,5: confermato ancora una volta titolare al centro della difesa, si immola al 2′ sulla conclusione ravvicinata di Geijo. Non trasmette la giusta sicurezza al reparto, ma non commette nemmeno errori particolari. (dall’84’ Falasco s.v.: pochi minuti in campo per il terzino ex Cesena).

Ngawa 4: di rientro dalla squalifica, Novellino lo piazza sul centrosinistra nella difesa a 3. Soffre le fiammate del Venezia e sul gol di Litteri è lui a farsi anticipare dall’attaccante ex Cittadella. Si perde anche Domizzi in occasione del 2-1.

Laverone 4: nel primo tempo Garofalo lo salta con una facilità e una continuità disarmanti come se il numero 27 dei lupi fosse un birillo. Non si vede praticamente mai in fase offensiva. Spaesato.

Check Also

Avellino – Cavese, c’è una novità fra i convocati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.