Bakken Bears, Wich: “Gestiti male gli ultimi possessi, tra una settimana sarà sold out”

Le parole del tecnico dei danesi che crede nella rimonta contro la Sidigas Avellino

di Davide Baselice, @davidebaselice

Ha perso soltanto di tre punti ma il Bakke Bears può ritenersi soddisfatto per la prestazione il coach del Bakken Bears Steffen Wich che ci crede al gran colpo tra sette giorni contro la Sidigas Avellino in terra danese: “Siamo mancati negli ultimi tiri ma devo fare i complimenti ai miei ragazzi che hanno saputo recuperare lo svantaggio. Siamo già concentrati alla prossima partita ma viviamo questa coppa come un grande sogno. Faccio i complimenti ad Avellino per l’accoglienza, il valore della squadra e l’ambiente.”

Sulla prova di Diouf  il tecnico elogia quanto fatto sul parquet: “Diouf è stato fondamentale mentre a Purcell ho detto di giocare in maniera rilassata sapendo che avrebbe avuto grandi attenzione dalla difesa della Sidigas.”

La Sidigas ora dovrà attendersi un parquet gremito per il match di ritorno tra una settimana: “E’ sicuramente una vittoria per il basket danese: il match di ritorno è già sold-out da diverse settimane. Sarà un’atmosfera speciale perché ci saranno tantissime persone ad assistere alla gara. Stasera abbiamo preso più rimbalzi degli avversari ma la prossima gara sarà completamente diversa da questa.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy