Sidigas Avellino, Nicola Alberani: “De Cesare ambizioso, vuole vincere. Per farlo serve ancora un pò di fortuna”

Sidigas Avellino, Nicola Alberani: “De Cesare ambizioso, vuole vincere. Per farlo serve ancora un pò di fortuna”

Il ds della Scandone, Nicola Alberani, analizza i primi colpi in casa Scandone e parla del futuro

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

La Scandone si è mossa subito sul mercato, ufficializzando in poche giornate 3 nuovi acquisti ed in procinto, come ammesso lo stesso Alberani, di ufficializzarne un quarto. Dunque, un roster che ai primi di giugno già vede diversi tasselli al loro posto. Simbolo di grande progettualità in vista della nuova stagione.

Intervistato da Radio punto Nuovo, il ds, Nicola Alberani, ha parlato appunto dei 3 nuovi acquisti e delle ambizioni della società e del patron De Cesare su tutti.

Queste le sue parole: “Abbiamo accelerato su alcuni profili che ci interessavano perché vogliamo dare al gruppo una precisa fisionomia fin da subito. Questa stagione ci ha insegnato che ad Avellino si può vincere con una squadra ‘brutta e cattiva’, mantenendo intatto lo spirito del torneo appena concluso. Per vincere, serve anche un po’ di fortuna. Coach Maffezzoli, è giovane, preparato e motivano, speriamo di annunciare a breve la sua conferma. Avellino deve ricoprire il ruolo di dispettosa realtà di provincia. Diventare come Sassari? Manca poco. Occuparmi del calcio è stato stimolante anche se mi ha tolto tante energie. Siamo sempre stati uniti, ci abbiamo sempre creduto alla rimonta ed alla promozione. A breve ufficializzeremo un nuovo acquisto. Sarà una Scandone che giocherà con grande intensità e col cuore, nel rispetto della maglia che indossa e nel rispetto dei tifosi e di questa città. De Cesare è per natura uno che vuole partecipare nello sport, ma possibilmente vincere. Ci crede fino alla fine, è un esempio per tutti noi. Il prossimo giocatore che prenderemo deve avere il sole dentro. Se arriva da Cremona? Vediamo”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy