Promozione – Il derby tra Real Forino e Cervnara termina in parità

Pari e patta nel derby dell’ “Acierno”. Real Forino e Cervinara si dividono l’inetera posta ion palio. Esordio ok per il duo Cipolletta-Capaldo alla guida dei padroni di casa. Dopo sei minuti il Cervinara è già in dieci per l’espulsione di Ancillotti per fallo di reazione. Al 17′ Bovino chiama alla parata a terra Carpentieri. Al 28′ proteste del Cervo. Morcone di testa supera Carpentieri e porta in vantaggio i suoi ma secondo il direttore di gara Esposito e suoi assistenti la palla non avrebbe varcato la linea bianca. Si resta sullo zero a zero. Anche in dieci gli ospiti fanno la gara ed al 32′ è Pepe ad impegnare Carpentiri.
Nella ripresa a sorpresa passa la Real. Al 58′, Rapolo pesca Oliva che in corsa supera Barbarino. Passano due giri di lancette e Fruggiero viene steso in area, Esposito non ha dubbi: rigore. Dal dischetto Di Maio pareggia i conti. Nel finale è sempre il Cervinara ad attaccare L’ultima emozione la regala Morteliti ma Carpentieri oggi super dice di no e salva i suoi.
Tabellino:
Real Forino: Carpentieri, De Stefano (33’ Califano), Alvino, Barbarisi, Della Rocca G. Bisogno, Alato, Casanova (22’ st Montella), Oliva, Rapolo. D’Urso (44’ Narciso).
A disp.:Corsetto, Costabile, Mazzocca, Della Rocca C.
All.: Cipolletta-Capaldo
Cervinara: Barbarino, Cioffi, Pace, Garzone, Pepe, Ancillotti, Bovino (38’ Iachetta), Di Maio, Fruggiero (44’ Morcone) , Clemente, Martone (27’ Mortelliti).
A disp.: Credendino, Cillo, Cimmino, Addesso.
All.: Cagnale
Arbitro: Esposito della sezione di Torre Annunziata
Marcatori: 13’ Oliva (RF), 15’Di Maio (rigore)
Note: ammoniti: Casanova, Alvino, De Stefano, Carpentieri (F); Cioffi.
Espulsi: Ancillotti (C)

Leggi anche

baraye

Mercato, Baraye-Avellino: novità sulla formula dell’operazione

Novità sulla trattativa per portare il senegalese in biancoverde

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.