Promozione – Il Serino ferma lo Sporting Guardia al 93′

Una rete di Thioune in pieno recupero salva il Serino. Sul difficile campo dello Sporting Gurdia la squdra biancoazzurra di Tropeano si gode un buon pareggio e continua la striscia di risultati utili consecutivi. Partita piacevole sin dalle prime battute.. All’11’ ci prova il Guardia. Cross di Izzo per Pagliuca che spara alle stelle. Dopo due minuti Paolino tenta la conclusione dalla distanza, Cerreto para in due tempi. Al 36’, lancio per Caliano che si invola sull’esterno, la mette rasoterra all’indietro per Iannicielli che calcia a lato. Nella ripresa al 55′ Paolino fa infuriare Mollo di Cstellammare e lo espelle per le vivaci proteste.

Le emozioni tutte nel finale. All’86’, Pagliuca mette in mezzo per Izzo che sfrutta il batti e ribatti in area per freddare Della Rocca. Fasano assapora i tre punti ma proprio nel finale su un retropassaggio della difesa Cerreto la fa grossa. Thioune è bravo a credere nel pressing, porta via palla all’estremo difensore e firma il pari all’ultimo fiato.

Tabellino:
Sporting Guardia:Cerreto, Troiano, Sanseverino, Mustone, La Peccerella, Fiore, Coletta, Izzo, Pagliuca, Simone (10’ st Di Monti), Fiorillo (12’ st Santillo).

A disp: Romano, Bergantino, D’Addon, Borrelli, Marucci.

All: Fasano
Serino:ella Rocca, Martignetti, Vena, Thioune, Paolino, Iannicelli, De Prisco ( 35’ st Montuori), Caliano, Alfano ( 1’ st Esposito A.), Casaburi ( 23’ st De Stefano G.), Quattroventi.

A disp: Rodia, garofalo, Venezia, De Stefano L.

All: Tropeano
Arbitro: Mollo di Castellammare di Stabia
Reti: 86’ Izzo, 94’ Thioune
Ammoniti: Troiano, Martignetti, Paolino, Esposito, Thioune
Espulso: al 55’ Paolino

 

Leggi anche

baraye

Mercato, Baraye-Avellino: novità sulla formula dell’operazione

Novità sulla trattativa per portare il senegalese in biancoverde

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.