Ai lupi manca il senso del gol, solo quattro sono andati a segno

Un problema che affligge la truppa biancoverde sono i gol. Infatti sono solo 16 i centri messi a segno dall’Avellino in 17 giornata di campionato. Un bottino magro per una compagine che macina tanto. Il digiuno di Gigi Castaldo dura da quasi un mese dalla sfida contro il Modena, dove l’ex Nocerina mise a segno due reti. Dopo di lui c’è Gianmario Comi l’ex Milan ha realizzato solo quattro gol. A chiudere il quadro ci pensano Vergara ed Arrighini a quota un centro stagionale. Servono i gol della mediana, per intenderci come quelli dello scorso anno. Tutto potrà essere condito dal ritorno a centrocampo di Eros Schiavon.

Leggi anche

Salerno – Avellino, le pagelle: one man show di Riccio

Le pagelle della cocente sconfitta avellinese sul campo di Salerno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.