Serie B: Trapani-Perugia, stasera l’anticipo tra due squadre ambiziose

È Trapani-Perugia la sfida che apre il 13° di serie B, una gara d’alta classifica fra due squadre che continuano la loro scalata verso la zona play-off. Il Trapani, orfano di bomber Mancosu, viene dal pareggio sul campo del Lanciano, mentre il Perugia di Camplone viene da 4 pareggi consecutivi, gli ultimi 2 senza riuscire a segnare nemmeno una rete.

TRAPANI: Tegola importante per mister Boscaglia, costretto a rinunciare all’infortunato Mancosu. In attacco spazio quindi alla coppia Abate-Lombardi. Nel 4-4-2 disegnato da Boscaglia, davanti alla porta difesa da Gomis ci saranno Pagliaruolo e Terlizzi, con quest’ultimo recuperato in extremis. Sulle fasce Vidanov e Rizzato, mentre a centrocampo Ciaramitaro e Aramu agiranno sulla mediana, con Basso e Barillà esterni.

PERUGIA: Assenze importanti anche in casa Perugia, su tutti quella di Taddei. Mister Camplone dovrebbe optare per il 3-4-2-1. In porta giocherà Provedel, mentre in difesa potrebbe essere confermato Flores dal primo minuto, con Giacomazzi tenuto a riposo. Comotto e Goldaniza a completare il reparto, mentre la linea mediana sarà formata da Fossati e Verre, mentre sugli esterni ci saranno Crescenzi e Fazzi. Davanti Falcinelli unica punta, supportato alle spalle da Lanzafame e Parigini.

PROBABILI FORMAZIONI

Trapani (4-4-2) Gomis; Vidanov, Pagliaruolo, Terlizzi, Rizzato; Barillà, Ciaramitaro, Aramu, Basso; Abate,
Lombardi.

Perugia (3-4-2-1) Provedel; Goldanica, Flores, Comotto; Fazzi, Fossati, Verre, Crescenzi; Lanzafame, Parigini; Falcinelli.

 

Leggi anche

Scandone che beffa! Rimonta e controrimonta: vince Salerno 85-79

Avellino sciupa un vantaggio a pochi secondi dalla fine, regalando la vittoria alla Virtus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.