De Vito sale a Milano domenica: priorità alle cessioni. Vicini ad Abero

L'esterno mancino di nazionalità uruguaiana
L’esterno mancino di nazionalità uruguaiana
Il calciomercato chiude ufficialmente lunedì sera. E l’Avellino salirà nella capitale del mercato calcistico solo domenica sera, subito dopo la sfida contro il Latina. Taccone è stato chiaro: o si vendono gli elementi in esubero o non arriverà nessuno. Difficile togliersi dal libro paga calciatori dall’ingaggio corposo senza la loro volontà. De Angelis ha un’offerta seria dal Cosenza, Catania piace alla Torres, per Lasagna nessun contratto se non la speranza che accetti la risoluzione del contratto. Tre spine nel fianco della dirigenza biancoverde che aspetterà fino all’ultimo giorno prima di sferrare l’attacco ai rinforzi. Fitti i contatti con Mathias Abero, nazionale under 23 dell’Uruguay in panchina con il Bologna nella gara di ieri contro il Napoli. Il calciatore e il procuratore hanno dato la propria disponibilità al trasferimento in Irpinia. Bisognerà con ogni probabilità trovare l’accordo con il Bologna. Ritorno di fiamma per il centrale difensivo Diego Polenta, in recupero dall’infortunio subito nel ritiro contro il Genova. Per l’attaccante si spera. Se vanno via De Angelis, Lasagna e Catania, ci sarà veramente da divertirsi.

Leggi anche

Scandone, che batosta: Cassino domina e vince 61-94

Non ci poteva essere modo peggiore per concludere questo girone di andata: Cassino domina in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.