Deferimento per il Siena di Mezzaroma e mister Beretta

Il procuratore federale ha deferito alla commissione disciplinare l’allenatore del Siena Mario Beretta. Le dichiarazioni del tecnico dei toscani nel dopo partita contro il Palermo a sky sono costate care alla società di patron Mezzaroma.

Nelle dichiarazioni Beretta ha espresso giudizi “travalicando i limiti di un legittimo diritto di critica e di fisiologica prospettazione dialettica, comunque violando i principi di lealtà e correttezza”. Oltre che mettere in dubbio “l’imparzialità e la competenza dell’ufficiale di gara in modo da lederne il prestigio e la credibilità, nonchè della società U.S. Città di Palermo S.p.A. e dei suoi tesserati”. Per responsabilità oggettiva è stata deferita anche la società toscana.

Leggi anche

Scandone, che batosta: Cassino domina e vince 61-94

Non ci poteva essere modo peggiore per concludere questo girone di andata: Cassino domina in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.