SERIE B

Drago:”Avellino squadra ostica. Proveremo a portare casa punti importanti”

Tante panchine in Serie A stanno subendo rivoluzioni.Non solo perché più di un club cambierà tecnico, ma anche perché in B si stanno mettendo in mostra diversi allenatori pronti a puntare al salto. Tra i tanti nomi che si sono fatti è uscito fuori quello di Massimo Drago prossimo avversario dell’Avellino. Il tecnico dei pitagorici ha seguito tutta la trafila del club calabrese a partire dal 2005 con i giovanissimi. Dopo tanti sacrifici potrebbe vedere la sua creatura arrivare in massima serie. Ma prima di fare i conti con la serie A domani la sua squadra dovrà affrontare l’Avellino in cerca di riscatto. Il trainer rossoblu ha speso parole di elogio per i lupi, lui è uno dei tanti ex di turno:”Domani affronteremo una gruppo validissimo che sta dicendo la sua in cadetteria. Una squadra plasmata in LegaPro e arricchita in B con elementi di un certo spessore, come Galabinov e Ciano. Una compagine capace di creare problemi a chiunque. Una squadra tignosa”. Il Crotone sta disputando un grande campionato, sullo stato di forma della squadra Drago dichiara:”Stiamo attraversando un buon momento.Cercheremo di dire la nostra anche contro l’Avellino. Non sarà una passeggiata contro i biancoverdi”. Drago è un’ex dell’Avellino. Ha vestito la casacca biancoverde nella stagione 1990/91, ma i ricordi dell’ambiente irpino sono nitidi nella sua mente:”Ricordo con affetto tutto l’ambiente biancoverdi. Ad Avellino ho vinto la Coppa Italia Primavera con ragazzi che hanno avuto una brillante carriera. Tra i tanti l’attuale vice di Benitèz: Fabio Pecchia” 20121213181375915800

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button