CALCIONEWSSERIE BUS AVELLINO

Gargarisimi – “La rinuncia di Gravina apre scenari piuttosto inquietanti”

Caro direttore
grazie (anche o soprattutto) ad un calendario che più benevolo non avrebbe potuto essere, la B è salva. Ma l’Avellino è davvero salvo? La rinuncia di Gravina apre in effetti scenari piuttosto inquietanti e devo dire che la gioia, l’emozione e la commozione di ieri si sono già parecchio attenuate. Riusciremo ad andare avanti? Bisognerà chiedere l'”elemosina” anche al prossimo giro per evitare penalizzazioni? Ma seriamente Taccone sta cercando qualcuno che rilevi la maggioranza del pacchetto azionario? Eventuali acquirenti possono far fronte a debiti che a quanto pare continuano ad alimentarsi?
Domande, cui soltanto il patron potrebbe rispondere se volesse farlo. In realtà mi pare svicoli e racconti storielle poco credibili. Tanto bla bla insomma. Cinque anni di serie B sono (pure) merito suo, sarebbe ingeneroso e falso non riconoscerlo, ma ho paura che da solo non possa più andare avanti. E più passa il tempo, più la situazione sta sfuggendo di mano.
Speriamo, insomma, che la festa di ieri non sia solo un drammatico inizio della fine…
Omar Gargantini

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button