SERIE B

Giudice Sportivo: ancora rinviata decisione su Carpi-Padova

1) SERIE B EUROBET
Gara Soc. CARPI – Soc. PADOVA del 31 agosto 2013
Il Giudice Sportivo,
letto il reclamo proposto dalla Soc. Padova in merito alla gara in oggetto;
rilevata la necessità di verificare l’accertamento delle cause del mancato funzionamento
dell’impianto di illuminazione presente presso lo Stadio Alberto Braglia di Modena, nonché la
conformità di detto impianto alla normativa federale e di Lega, ivi compresa la presenza e la
capacità in termini di valori illuminanti del generatore di emergenza,
manda
gli atti alla Procura Federale affinché svolga, con la massima urgenza, gli accertamenti di cui
sopra.
* * * * * * * * *
Gare del 7-8 settembre 2013 -Terza giornata andata
In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono,
con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di
gara:
a) SOCIETA’
Il Giudice Sportivo
premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della seconda giornata andata sostenitori
delle Società Brescia, Cesena, Novara e Pescara hanno, in violazione della normativa di cui
all’art. 12 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato nel proprio settore
materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);
12/33considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le
circostanze di cui all’art. 13, comma 1. lett. a) b) ed e) CGS, con efficacia esimente,
delibera
di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in
ordine al comportamento dei loro sostenitori.
* * * * * * * * *
Ammenda di € 1.500,00 : alla Soc. PADOVA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara,
rivolto all’Arbitro cori insultanti.
Ammenda di € 1.000,00 : alla Soc. AVELLINO per avere suoi sostenitori, durante la gara,
acceso quattro fumogeni nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lettera a) e b)
CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di
vigilanza.
Ammenda di € 1.000,00 : alla Soc. PADOVA per avere suoi sostenitori, durante la gara, acceso
sette bengala nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lettera a) e b) CGS, per
avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.
b) CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
SEYMOUR Felipe Ignacio (Spezia): per avere, al 48° del secondo tempo, a giuoco fermo,
colpito un avversario con una manata al volto.
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BASTRINI Alessandro (Novara): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei
confronti di un avversario.
CATELLANI Andrea (Spezia): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.
TROIANIELLO Gennaro (Palermo): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.
12/34CALCIATORI NON ESPULSI
PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA
AMMONIZIONE
SECONDA SANZIONE
OSUJI Chinoye Wilfred (Padova)
PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO
AMMONIZIONE
SECONDA SANZIONE
BOLZONI Francesco (Palermo)
DE FALCO Andrea (Bari)
DE FEUDIS Giuseppe (Cesena)
LACAMERA Giovanni (Cittadella)
MORETTI Federico (Spezia)
MORO Davide (Empoli)
PAGHERA Fabrizio (Virtus Lanciano)
SIGNORI Francesco (Modena)
PRIMA SANZIONE
AMPUERO GARCIA Alvaro Francisco (Padova)
BERNARDESCHI Federico (Crotone)
BOCCHETTI Antonio (Pescara)
CAPELLI Daniele (Cesena)
DE COL Filippo (Virtus Lanciano)
DELLA ROCCA Luigi Andrea (Carpi)
DEZI Jacopo (Crotone)
DI CECCO Domenico (Virtus Lanciano)
DONINELLI Andrea (Juve Stabia)
FREDDI Gianluca (Brescia)
12/35GALARDO Antonio (Crotone)
GASPARETTO Daniele (Cittadella)
GHIRINGHELLI Luca (Juve Stabia)
IUNCO Antimo (Trapani)
LAURO Maurizio (Ternana)
LO BUE Francesco (Trapani)
LOLLO Lorenzo (Carpi)
LORES VARELA Ignacio (Palermo)
MAIELLO Raffaele (Ternana)
MASCARA Giuseppe (Pescara)
MUNOZ EZEQUIEL Matias(Palermo)
NIZZETTO Luca (Trapani)
PAGLIARULO Luca (Trapani)
PECORINI Simone (Cittadella)
PERNA Armando (Padova)
PESCE Simone (Novara)
PESOLI Emanuele (Carpi)
RIGONI Nicola (Reggina)
ROSINA Alessandro (Siena)
SAMMARCO Paolo (Spezia)
SCAPUZZI Luca (Siena)
SCHIAVONE Andrea (Siena)
SIGNORELLI Franco (Empoli)
SILVA DUARTE Mario Rui (Empoli)
PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (TERZA SANZIONE)
MORRONE Stefano (Latina)
AMMONIZIONE
SECONDA SANZIONE
BUDEL Alessandro (Brescia)
MANCOSU Matteo (Trapani)
12/36PRIMA SANZIONE
CASTALDO Luigi (Avellino)
DAMONTE Loris(Varese)
ESPOSITO Andrea (Latina)
STEVANOVIC Alen (Palermo)
TERRACCIANO Pietro (Avellino)
VERDI Simone (Empoli)
c) ALLENATORI
SQUALIFICA A TUTTO IL 15 NOVEMBRE 2013
BARTOLI Alberto (Virtus Lanciano): per avere, al 36° del secondo tempo, contestato
platealmente l’operato arbitrale, rivolgendo, all’atto dell’allontanamento, al Direttore di gara
espressioni ingiuriose ed assumendo un atteggiamento aggressivo ed intimidatorio nei confronti
del Quarto Ufficiale a cui indirizzava reiteratamente epiteti insultanti.
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
PETRELLI Gaetano (Padova): per avere, al 41° del primo tempo, contestato platealmente
l’operato arbitrale rivolgendo agli Ufficiali di gara espressioni irriguardose; infrazione rilevata dal
Quarto Ufficiale.
AMMONIZIONE CON DIFFIDA
D’AVERSA Roberto (Virtus Lanciano): per avere, al 17° del secondo tempo, contestato
platealmente una decisione arbitrale.
AMMONIZIONE
BARONI Marco (Virtus Lanciano): per essere, al 27° del secondo tempo, uscito dall’area
tecnica.
12/37d) DIRIGENTI
AMMONIZIONE CON DIFFIDA
PIGNOTTI Nazario (Spezia): per avere, al 28° del secondo tempo, contestato platealmente
l’operato arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button