Memushaj al 91′, il Carpi apre la crisi del Trapani (3-2)

CARPI (4-4-1-1): Colombi 6; Letizia 7, Legati 7, Gagliolo 7, Pasciuti 6.5; Concas 7, Porcari 6.5, Memushaj 7, Di Gaudio 7 (32’st Acosty 5); Sgrigna 6 (11’st Bianco 6.5); Ardemagni 7 (39’st Mbakogu 5.5). In panchina: Kovacsik, Sperotto, Kiakis, Sarzi Puttini, Bertoni, De Vitis. Allenatore: Pillon 7.

TRAPANI (4-4-1-1): Nordi 6.5; Ferri 5, Pagliarulo 7, Martinelli 5.5 (25’st Garufo 6), Rizzato 6; Basso 6.5 (28’st Mancosu 5), Pirrone 6.5, Feola 6 (25’st Gambino 7), Nizzetto 7; Abate 6; Iunco 5.5. In panchina: Marcone, Dai’, Rizzo, Pacilli, Raimondi, Yaisien. Allenatore: Boscaglia 6.

ARBITRO: Fabbri di Ravenna 5.5

RETI: 11’pt Ardemagni, 21’pt Pagliarulo, 14’st Di Gaudio, 41’st Gambino, 46’st Memushaj. NOTE: giornata nuvolosa e ventilata, terreno in buone condizioni, spettatori 3mila circa. Espulso al 21’st dalla panchina il collaboratore del Carpi Costi per proteste. Ammoniti Feola, Di Gaudio, Iunco, Martinelli, Porcari, Pasciuti, Basso, Letizia, Rizzato, Bianco, Memushaj. Recupero: 0′; 4′.

Leggi anche

Scandone che beffa! Rimonta e controrimonta: vince Salerno 85-79

Avellino sciupa un vantaggio a pochi secondi dalla fine, regalando la vittoria alla Virtus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.