SERIE B

Podistica, l’Irpinia sorride

MONTEFREDANE – Si è svolta domenica 25 agosto a Montefredane la Terza Edizione di “Corri tra i Boschi”, gara di 8 km su un percorso molto impegnativo con salite all’11% di pendenza e lunghe discese. Gara tipica di una corsa in montagna alla quale hanno preso parte le squadre podistiche più blasonate della Campania. Alla gara ha preso parte anche la pol.Podjgym Avellino marchiata UGL, che ha schierato ben 37 atleti che nonostante si siano aggiudicati il primato come prima squadra Irpina, non sono riusciti ad aggiudicarsi la vittoria a squadra. La società del Presidente Carmelo Alvino è arrivata infatti soltanto quarta. A gravare sulle sorti della gara sono state le assenze di alcuni atleti irpini che all’ultim’ora hanno dato forfait, oltre all’alto grado tecnico delle forti compagini della Valle Caudina, Isaura Valle dell’Irno e podistica Camandolese. Ecco i posizionamenti degli atleti della pol.Podjgym Ugl Avellino, che ancora una volta ha ben figurato: Ivano Carpentieri, ha terminato la gara al 16° posto con 0:30:54,00; lontano soltanto di due lunghezze, ha chiuso in 18esima posizione Giovanni Tolino con un totale complessivo di 0:31:04,05; ha terminato al traguardo posizionandosi al 39° posto Umberto Corrado realizzando 0:33:21,50; 49° posto invece per Francesco Del Sorbo che ha concluso la gara realizzando un tempo complessivo di 0:33:51,35; soltanto 67esima posizione per Gerardo Cammino che ha terminato gli otto chilometri in 0:34:37,95; è giunto all’80° posto invece Luigi Alviggi percorrendo il percorso in 0:35:18,80; distante soltanto sei posizioni Beniamino Famoso che è giunto all’86° posto dopo aver totalizzato 0:35:36,05; 99° posto per Orlando Pontillo che ha terminato con il percorso in 0:36:22,60; Massimiliano Troncone ha chiuso in 106esima posizione totalizzando 0:36:46,45 anticipando di pochi decimi il compagno Angelo Carpenito, giunto al traguardo totalizzando con un tempo di 0:36:47,10 finendo così la gara in 107esima posizione; distante di sole quattro lunghezze Amedeo Iannella che si è classificato 111° realizzando 0:36:53,20; si è piazzato al 128° posto con un tempo complessivo di 0:38:06,75 Giuseppe Garofalo; 132 piazza per Domenico Gaeta che ha terminato la gara in 0:38:12,90; ha chiuso in 152esima posizione Giuseppe Lacerenza che ha realizzato  un tempo complessivo di 0:39:17,80; a tre posizioni dal suo compagno ha chiuso con un totale di 0:39:31,30 Antonio Esposito, piazzatosi al 155° posto; ha chiuso in 160esima posizione con 0:40:00,10 Fernando Bonazzi; alle sue spalle è arrivato Rosario Agnes che ha percorso gli otto chilometri in 0:40:06,05 chiudendo al 161° posto, seguito da vicino dall’altro atleta irpino, Antonio De Luca, che si è piazzato al 162°posto realizzando 0:40:17,15; si è classificato 164° Felice Scozzese realizzando 0:40:20,40; Tommaso Tozzi ha raggiunto il traguardo dopo 0:40:32,20 chiudendo al 169° posto; soltanto 174° Antonio Romano che ha totalizzato 0:41:09,55, precedendo di qualche decimo sia Antonio Piccirillo che ha chiuso al 175° posto totalizzando 0:41:10,15 sia Ciro Del Sorbo che ha terminato la gara al 176° posto con un totale di 0:41:14,85; 180esima posizione per Lorenzo Tornatore che ha raggiunto il traguardo in 0:41:19,30; realizzando un tempo di 0:42:45,25 Carmine Picariello chiude al 194° posto distaccando di qualche posizione il compagno Ramon De Dominicis che ha terminato la gara in 203esima posizione con il tempo di 0:44:45,00; a quattro lunghezze da De Dominicis è arrivato Nicola Di Filippo giungendo al traguardo in 0:45:44,35 precedendo di due posizioni Pasquale Matarazzo che ha chiuso in 109esima posizione con un totale di 0:46:11,95; 211°posto per Amedeo Alvino che ha realizzato un tempo di 0:46:49,40; ha chiuso invece in 217esima posizione, l’altro Alvino, Carmelo che ha totalizzato 0:48:50,05 anticipando il compagno Antonio Minichiello che ha concluso la gara in 0:49:20,15 finendo così in 219esima posizione; 220°posto per Giovanna Testa che ha terminato il percorso in 0:51:31,50; 222°classificato Raffaele Masotta che ha chiuso in 0:51:37,00 precedendo Angelo Molvetta, giunto 223°con 0:54:39,95 e Erman Di Placido giunto in 224esima posizione con 0:55:33,15; 226°posto per Maurizio Abeti che ha terminato il percorso con il tempo di 1:04:01,50; si è piazzato al 228°posto con un complessivo di 1:04:57,90 Ciro Graziano. (fonte Il Corriere)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button