SERIE B

Due punti di penalizzazione, Reggina in Lega Pro matematicamente

Si chiude nel peggiore dei modi la nefasta stagione della Reggina: la Commissione Disciplinare ha infatti inflitto 2 punti di penalizzazione alla società amaranto a causa di irregolarità nei pagamenti delle ritenute Irpef e degli stipendi ai propri tesserati. I calabresi scendono così a 25 punti ed a questo punto anche la matematica sancisce laretrocessione in Lega Pro. Inoltre, è stata disposta l’inibizione dell’Amministratore UnicoGiuseppe Ranieri (5 mesi) e del presidente del collegio sindacale Sergio Giordano (2 mesi), oltre ad un’ammenda di 7.000 euro.“La Commissione Disciplinare Nazionale presieduta dall’Avv. Salvatore Lo Giudice ha inflitto 2 punti di penalizzazione (e un’ammenda di 7mila euro) da scontarsi nella corrente stagione sportiva alla Reggina per alcune irregolarità nei pagamenti delle ritenute Irpef e degli emolumenti dovuti ai propri tesserati. Inibizione di 5 mesi per l’Amministratore Unico Giuseppe Ranieri e di 2 mesi per il presidente del collegio sindacale della società  Sergio Giordano”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button