SERIE B

Taccone: “Confermo l’amichevole con il Milan si farà. Curva Nord? Solo in caso di sold out”

Nuova stagione, vecchie abitudini. Si è alzato il sipario sul noto programma sportivo di Prima Tivvù, Contatto Sport condotto da Domenico Zappella e Leonarda D’Avenia. Per la prima puntata ospite in studio il Patron Walter Taccone. C’è voglia di rialzarsi dopo il ko rimediato contro il Cittadella: “Nella scorsa giornata contro la Pro Vercelli ci definivano la migliore squadra della Serie  B e ora dopo il ko del Tombolato siamo una squadra di brocchi? No, non lo siamo. Adesso bisogna stare tranquilli perchè con il lavoro i risultati arriveranno”.  Sui tanti, mai domi tifosi, che hanno raggiunto. Cittadella: “Li ringrazio perchè non ci lasciano mai”. Altro pensiero va alla dichiarazioni del post gara del tecnico che se ne è assunto pienamente le colpe: “Questo mi rende orgoglioso e mi fa molto piacere. Tutte le colpe non sono imputabili a lui. Ho seguito attente gli allenamenti e posso dire che i ragazzi non hanno messo in pratica ciò che si era preparato. Probabilmente anche il caldo ha influito sulla prestazione dei ragazzi”. Un tormentone che si rinnova ancora è la questione legata alla Curva Nord: “Entro fine mese in comune verrà presentato un nuovo progetto. Non voglio che i tifosi si disperdano e per questo la Curva Nord verrà riaperta quando si venderanno più biglietti”. Sugli abbonamenti: “Abbiamo registrato numeri più alti rispetto alla passata stagione. Precisamente sono state sottoscritte 2.900 tessere, ma mi aspetto ancora qualcosina”. La ciliegina sulla torta arriva sul finale quando conferma l’amichevole con il Milan: “Confermo l’amichevole ci sarà. Ora bisognerà stabilire la data per disputarla. Inoltre, ci saranno anche tante altre belle sorprese che, però, adesso non posso ancora svelare”. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button