SERIE C

La C che verrà – Ecco la possibile graduatoria dei ripescaggi

La graduatoria provvisoria

La data di lunedì 28 giugno rappresenta un primo decisivo spartiacque per il prossimo campionato di Serie C. Entro quel giorno, infatti, i club dovranno formalizzare la domanda d’iscrizione, pena l’esclusione. Al momento sarebbero 3 i club in bilico (Catania, Teramo, Gozzano), aprendo così lo scenario a ripescaggi e riammissioni. Secondo le direttive, la precedenza spetterebbe alle seconde squadre (al momento nessun club è interessato), per poi proseguire con le vincenti dei playoff in Serie D (ripescaggi) e le neoretrocesse (riammissioni).

Stando ai criteri per i ripescaggi, le 9 vincitrici dei playoff formeranno una graduatoria, frutto di diversi parametri. Secondo le previsioni e i calcoli dei colleghi di Notiziario Calcio, questa dovrebbe essere la graduatoria provvisoria dei possibili ripescaggi in Serie C:

1) Aglianese* 2.15

2) Picerno**  2

(tra l’attuale 2° e l’attuale 3° dovrebbe collocarsi la vincente dei playoff del girone I)

3) Notaresco* 1.93  (punteggio comprensivo del bonus per il 2° posto nella graduatoria Giovani D valore)

4) Latina  1.91

5) Lentigione* 1.91

6) Castellanzese*  1.87
Pdhae*  1.84

7) Trastevere 1.764

8) Arzignano 1.763

9)  Pineto* 1.65

10) Nibionnoggiono  1.62

* devono disputare la finale playoff questa Domenica;

** non può usufruire del ripescaggio per 3 anni dopo i fatti di Bitonto

Articoli correlati

Back to top button