US AVELLINO

Avellino, Biancolino a fine partita: “Periodo difficile, si fa fatica a parlare”

Ecco le parole dell'allenatore biancoverde nel post gara

Il cambio in panchina non ha sortito gli effetti sperati, l’Avellino esce sconfitto dal Rocchi di Viterbo con il punteggio di 2-0. Al termine del match l’allenatore, almeno per il momento, della formazione irpina Raffaele Biancolino, ai microfoni di Prima Tivvù, ha analizzato l’ennesimo stop lontano da casa.

Partita un po’ maledetta, ma sembra più una scusa. Stiamo sempre a ripetere le stesse cose, in questo momento si fa fatica, sembra un film. Ogni volta gli stessi errori: due errori su palla nostra e prendiamo due gol, arriviamo lì davanti e non segniamo. È un periodo difficile, però se tutti i ragazzi non sono uniti facciamo fatica. In questo momento si fa fatica a parlare, preferisco lavorare e andare avanti. Ai ragazzi ho cercato di trasmettere ciò che ho dentro per questa maglia, però si vede che non è servito. Non posso dire che i ragazzi si sono tirati indietro o non hanno dato il massimo. È un momento difficile”. 

Sul modulo: “Ho chiesto chi se la sentiva e chi stava meglio a livello fisico. Venivano da una partita giocata pochi giorni prima”. 

Articoli correlati

Back to top button