INTERVISTE

Avellino, Tito: “La colpa è nostra, Biancolino ci ha trasmesso il senso di appartenenza”

Il calciatore biancoverde ha parlato a fine gara

Quinta sconfitta esterna consecutiva per l’Avellino fuori casa. I ragazzi di mister Biancolino non riescono ad uscire da questo periodo negativo e sprofondano in zona play-out. Nel post gara il giocatore biancoverde Fabio Tito, ai microfoni di Prima Tivvù, ha commentato questo deludente avvio di stagione.

Il mister in due giorni ci ha trasmesso il senso di appartenenza. Faccio fatica a parlare perché la situazione inizia ad essere preoccupante ed è colpa nostra. Alla fine il campo parla. Se non la butti dentro diventa difficile, la colpa è nostra. Ci dobbiamo rimboccare le maniche e conquistare una vittoria che ci permetta di svoltare. Col Francavilla un risultato positivo ci può far svoltare la stagione”.

Sull’esonero di mister Taurino: “È stata una cosa improvvisa. Il giorno della rifinitura ci ha comunicato che era stato esonerato ed è andato via. Poi siamo tutti dei professionisti e ci siamo adattati subito a mister Biancolino che ci ha trasmesso l’amore che prova. Alla fine siamo rammaricati perché ci teneva tanto“.

Articoli correlati

Back to top button