US AVELLINO

Avellino, domani il giorno della verità: D’Agostino incontrerà Braglia | News

Ore decisive per il futuro dell'Avellino

Il giorno della verità sta finalmente arrivando. Dopo aver metabolizzato l’eliminazione nella semifinale playoff, giunta per mano del Padova mercoledì scorso, nella giornata di domani – a distanza di una settimana esatta – in casa Avellino si scioglieranno i nodi sulla gestione tecnica e si comincerà a programmare la prossima stagione. Come anticipato nei giorni scorsi, infatti, domani si svolgerà l’atteso incontro tra la dirigenza biancoverde – rappresentata dal presidente D’Agostino e dall’amministratore unico della IDC, il figlio Giovanni – e l’accoppiata Braglia-Di Somma. Sul piatto ci saranno i progetti del club per la prossima stagione e quindi il futuro dell’allenatore e del diesse, entrambi con il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno.

In un clima sereno e cordiale, vista la stima che intercorre tra le parti, la proprietà illustrerà a Braglia e Di Somma il proprio piano per tentare la scalata alla B, cercando un punto di incontro con le loro richieste e visioni. L’intenzione di base del club sarebbe infatti quella di proseguire con l’accoppiata della scorsa stagione, ma per i matrimoni c’è bisogno che i piani convergano. Da questo punto di vista, volendo tracciare un quadro generale sulla situazione, c’è da dire che la conferma del direttore sportivo appare praticamente certa, quasi una formalità; il futuro del tecnico, ricercato nel frattempo da un paio di club, appare meno limpido, ma di sicuro nelle ultime ore le sue quotazioni sono in salita.

Articoli correlati

Back to top button